Swipe to the left

Liturgia

RSS Feed

Il tempo pasquale: 50 giorni di festa senza fine!

Redazione 3 mesi fa 5229 Visualizzazioni Nessun commento

Dopo la Pasqua altri due momenti importanti segnano l’anno del cristiano: l’Ascensione e la Pentecoste. Due feste tra le più significative del tempo liturgico a distanza di pochi giorni l’una dall’altra . Proprio per questo diciamo che il tempo pasquale è un periodo non solo forte, ma addirittura fortissimo della fede.

Epifania la mappa simbolica per il viaggio dei cristiani!

Redazione 7 mesi fa 757 Visualizzazioni Nessun commento

3 uomini, forse 3 re, di certo 3 studiosi, una lunga strada da fare, una luce nel cielo da seguire, un bambino da trovare, dei doni da portare: questi sono gli elementi della narrazione dell’Epifania.
Ognuno di essi contribuisce a disegnare il messaggio che il Vangelo ha per noi, quasi una mappa, istruzioni per il cammino cristiano.

In preparazione al tempo di Avvento

Redazione 8 mesi fa 6263 Visualizzazioni Nessun commento

La differenza dei colori nelle vesti sacre ha lo scopo di esprimere, anche con mezzi esterni, la caratteristica particolare dei misteri della fede che vengono celebrati, e il senso della vita cristiana in cammino lungo il corso dell’anno liturgico (OGMR 345).

Le pinze eucaristiche, uno sguardo alla storia

Redazione 1 anni fa 82700 Visualizzazioni 1 commento

Il Protocollo circa la ripresa delle celebrazioni liturgiche, sottoscritto tra Governo e Conferenza Episcopale Italiana il 7 Maggio 2020, al paragrafo 3.4 sottolinea la necessità che, durante il rito di comunione, la particola consacrata sia dal celebrante o dall'eventuale ministro straordinario offerta “senza venire a contatto con le mani dei fedeli”.
Per far fronte a questa esigenza di natura sanitaria l'azienda DESTA, leader nella produzione di arredi liturgici e paramenti sacri, propone la “pinzetta eucaristica”.

Papa Francesco ‘apre’ a un Sinodo su fede, politica e democrazia

Redazione 2 anni fa 523 Visualizzazioni Nessun commento

Un Sinodo della Chiesa italiana sui temi della fede, della politica e della democrazia potrebbe concretizzarsi a breve. Nulla di ufficiale né di ufficioso, ma le parole di Papa Francesco nel suo discorso d'apertura alla 73a Assemblea generale della CEI, sembrano puntare in questa direzione già ampiamente sostenuta da diversi interventi sull’Osservatore Romano, tra cui quello autorevole di mons. Domenico Pompili, vescovo di Rieti.

Maggio, il mese della Prima Comunione: dalla "Quam singulari" ad oggi

Redazione 2 anni fa 1027 Visualizzazioni Nessun commento

Il mese di maggio è per molti il mese delle Prime Comunioni, il sacramento che accoglie a pieno titolo i bambini nella comunità cattolica e che – in un inconsueto incontro tra sacro e profano – regala alle famiglie momenti di festa e di unione. In realtà, al di là della convenzione sociale che ha appiccicato alla Prima Comunione l’etichetta di semplice celebrazione da festeggiare, il Sacramento dell’Eucarestia è tra i più importanti e simbolici della religione cattolica

La Domenica delle Palme, genesi del rito e della tradizione

Redazione 2 anni fa 719 Visualizzazioni Nessun commento

La Domenica delle Palme è l’inizio ufficiale della Settimana Santa. Com’è noto, nelle celebrazioni della domenica che precede al Santa Pasqua si ricorda l’ingresso di Gesù a Gerusalemme, lì dove troverà la morte per crocifissione per poi risorgere tre giorni dopo.

Christus vivit, il messaggio di Papa Francesco ai giovani

Saverio NisticòRedazione 2 anni fa 538 Visualizzazioni Nessun commento

“Cristo vive. Egli è la nostra speranza e la più bella giovinezza di questo mondo. Tutto ciò che Lui tocca diventa giovane, diventa nuovo, si riempie di vita. Perciò, le prime parole che voglio rivolgere a ciascun giovane cristiano sono: Lui vive e ti vuole vivo!”. Inizia così “Christus vivit”, l’Esortazione di Papa Francesco presentata ieri in Sala Stampa Vaticana. Il documento post-sinodale è stato firmato dal Pontefice lo scorso 25 marzo a Loreto, e dal 27 marzo la copia in spagnolo è esposta nel Museo Pontificio.

Il Rosario, momento spirituale... di famiglia

Redazione 2 anni fa 505 Visualizzazioni Nessun commento

Spesso, siamo abituati a vivere il Rosario come un’esperienza personale, intima, privata, un momento di assoluta dedizione e concentrazione alla comunicazione con Dio. E non potrebbe essere più vero.Ma vivere il Rosario come un momento di condivisione della Fede, soprattutto tra familiari, può aggiungere un ulteriore tassello di consapevolezza e di forza in quel meraviglioso puzzle che porta a costruire la salvezza del cuore e dell’anima.

Il Vademecum CEI per la Quaresima: sobrietà e niente fiori

Redazione 2 anni fa 748 Visualizzazioni Nessun commento

Arriva il vademecum della Cei per le celebrazioni quaresimali doc. Più sobrietà nei discorsi ma anche nelle chiese, niente fiori sugli altari, accompagnamento musicale sì ma con moderazione nel corso della celebrazione. "Il cammino quaresimale domanda sobrietà nei diversi codici linguistici: l'aula liturgica ne sia il primo segno"

-